La citta'

Anticamente era chiamata Pausula, poi fu chiamata Corridonia in onore del sindacalista  Filippo Corridoni. 

La città è situata in unterritorio molto adatto all' agricoltura, ma nell' immediato dopoguerra sono nate molte attività commerciali tra cui : mobilifici, ditte calzaturiere e pelletterie.. 

Oggi alcune di queste attività hanno addirittura raggiunto il Iivello industriale, la calzatura in particolare, che opera soprattutto con I'esportazione all'Estero del prodotto.Corridonia è sede dell' importante istituto industriale Filippo Corridoni, che conta sedi coordinate a Macerata, Civitanova Marche, Porto Potenza Picena, Porto Recanati e che discende dalla antica "Scuola Tecnica", una delle prime istituite nella Regione Marche.

L'amministrazione Comunale e molteplici associazioni incrementano il turismo grazie all' organizzazione di  eventi artistico -culturali che si svolgono durante il corso dell' anno, il Comune   non è un semplice erogatore di servizi, ma un organo di governo locale in grado di assumere iniziative per la soluzione di problemi di qualsiasi tipo. 

Uno dei maggiori richiami sportivi è costituito dal complesso polivalente "Sigismondo   Martini" ove si svolgono ogni anno (da giugno ad agosto) corse di cavalli al galoppo, inserite nel calendario nazionale del JKY, manifestazioni di atletica a carattere regionale e nazionale e gare di calcio. 

citta' Corridonia



Corridonia è una città in continua espansione per la sua felice posizione geografica, per la rapidità dei collegamenti col capoluogo e i paesi limitrofi, è una città che offre molte prospettive occupazionali.